Il sito ufficiale di Turismo delle Spalato e Dalmazia

Venire a Spalato e non salire sul parco forestale, una collina di Marjan da dove si estende la vista più bella della città e dei suoi dintorni, sarebbe un vero peccato. Questo simbolo di Spalato e un’oasi verde di valore naturale e culturale abbonda di monumenti storici e culturali, comprese dozzine di piccole chiese e cappelle. Sul lato meridionale di Marjan si trovano le rocce di Jerolim e Šantina insieme ai resti di edifici in muratura nelle rocce dove un tempo vivevano gli eremiti. Qui si trova anche la piccola chiesa di San Jere risalente al XV secolo e dedicata a San Girolamo, patrono della Dalmazia. Durante tutto l’anno, Marjan è un posto di rilassamento, passeggiate, attività all’aria aperta, sport e divertimento, circondato da chilometri di spiagge paesaggistiche e indigene.

DALMATIAN HINTERLANDSPLITSKA-RIVIJERAMAKARSKA-RIVIJERABRACHVARVIS
digital nomads